Archivi categoria: Dea Madre

Civiltà megalitiche

La presenza di megaliti nel bacino del Mediterraneo e in altre località europee, le cui datazioni in base ai progetti originali si fanno risalire anche all’VIII millennio a.C., consentono di delineare una civiltà itinerante dedita alla lavorazione di imponenti blocchi … Continua a leggere

Pubblicato in Archeologia, Cronologie, Dea Madre, Migrazioni, Storia dell'uomo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Neandertal, fine di una specie

L’ultima sponda L’estinzione dell’uomo di Neandertal è una questione mai troppo dibattuta, soprattutto se consideriamo che questo ominide è stato il dominatore incontrastato, sul nostro pianeta, per più di 200.000 anni ed è scomparso all’incirca nel 26.000 a.C. per far … Continua a leggere

Pubblicato in Archeologia, Cronologie, Dea Madre, Mitologia, Neandertal, Storia dell'uomo | 2 commenti

Una dea, mille volti

Nel corso dei millenni la primigenia Dea Madre subisce numerose metamorfosi, come se volesse sopravvivere a ogni latitudine: sarà Ishtar per Babilonesi e Assiri, Iside per gli Egiziani, Astarte per Fenici e Cananei e Demetra per i Greci. L’ultima reincarnazione … Continua a leggere

Pubblicato in Anatolia, Archeologia, Dea Madre, Egitto, Mesopotamia, Neolitico | Lascia un commento

La civiltà Indo… Sarasvati

In Pakistan, a circa venti chilometri da Larkana nella provincia di Sindh, su una collina un tempo circondata dai due letti ora in secca del fiume Indo (oggi sulla riva destra del corso d’acqua), c’è un sito archeologico che rappresenta … Continua a leggere

Pubblicato in Anatolia, Archeologia, Dea Madre, Indo-Sarasvati, Neolitico | 1 commento